Volando per il bosco in questi ultimi giorni abbiamo incontrato la Grilla Bri. Con lei abbiamo cantato e fatto tanti incontri nuovi nel bosco. Ci ha fatto conoscere la Famiglia Scoiattoli formata da Babbo Scoiattolo, Kirì, Nowy la figlia scoiattolo e figlio scoiattolo.

Gli scoiattoli ci hanno raccontato di quando avevano salvato Cocci nel bosco, dopo essersi imbattuta nella civetta e un terribile temporale. La famiglia scoiattoli non sapeva bene come comportarsi con Cocci, cosa darle da mangiare e come farla sentire accolta e al sicuro, così dopo aver fatto un consiglio di famiglia hanno deciso di prepararle una meravigliosa cena tutta ambientata nel bosco e condividere canzoni insieme.

Così sabato sera siamo state invitate anche a noi a cena dalla famiglia scoiattoli per provare l’esperienza della cena nel bosco. Gli scoiattoli con il sostegno di tre bravissime aiutanti dal bosco hanno preparto degli antipasti di fiori e coccinelle fatti con pane farcito, un primo alla grande quercia di spaghetti al pesto e wurstel, per secondo ci hanno fatto assaggiare delle lumachine di frittata e wurstel, dei funghetti di pomodori e mozzarelline, il tutto adagiato su un bellissimo prato verde di insalata, e delle civette fatte con le uova. Infine, il dolce era la grande quercia fatta di torta di Mars e torta alla menta e cocco con nutella. Era davvero tutto squisito.

Dopo cena per ringraziare gli scoiattoli della loro calda accoglienza abbiamo festeggiato tutti insieme: grazie alla musica di Bri e a Vik abbiamo cantato tante canzoni ispirate ai vari animali del bosco, e noi coccinelle abbiamo preparato dei bans per ballare e cantare tutti insieme.

È stato proprio come trovarsi davvero nel bosco in mezzo ad alberi, fiori, suoni e animali, ed è stato come essere parte della famiglia scoiattoli, tutte ci sentivamo accolte e il divertimento non è mancato.

Riguardo l'autore

carlotta rebecchi

Commenta